Carta “Dedicata a te”

Dettagli della notizia

I beneficiari del contributo sono individuati direttamente dall'INPS su base lSEE tra i cittadini appartenenti a nuclei familari residenti nel territorio di Terme Vigliatore ed in possesso dei requisiti richiesti.

Data:

25 Luglio 2023

Tempo di lettura:

Descrizione

I beneficiari del contributo sono individuati direttamente dall'INPS su base lSEE tra i cittadini
appartenenti a nuclei familari residenti nel territorio di Terme Vigliatore ed in possesso dei requisiti richiesti.

A partire dal 25/07/2023 si invitano i cittadini che sono in possesso dei requisiti a presentarsi all'Ufficio Servizi Sociali - Sportello U.R.P. - Comune di Terme Vigliatore, da lunedì a venerdì dalle ore 9.30 alle ore 13.00, per ritirare la comunicazione contenente il codice di riferimento e le indicazioni per il ritiro della Carta presso gli Uffici Postali.
I beneficiari del contributo sono individuati direttamente dall'INPS su base lSEE tra i cittadini appartenenti a nuclei familari residenti nel territorio di Terme Vigliatore ed in possesso dei requisiti richiesti.
La Carta Solidale, del valore di 382,50 euro, è destinata a l'acquisto di beni alimentari di prima necessità.
I requisiti per avere il diritto alla "Carta Dedicata a te" sono:
- Cittadini appartenenti ai nuclei familari, composti da non meno di tre componenti;
- Iscrizione di tutti i componenti all'Anagrafe della popolazione residente (Anagrafe Comunale);
- Titolari di una certificazione ISEE ordinario, in corso di validità, con indicatore non ai superiore 15.000 euro annui;
Il contributo NON spetta ai nuclei familiari titolari di:
- reddito di cittaninanza;
- reddito di inclusione;
- qualsiasi altra misura di inclusione sociale o sostegno alla povertà.
NON spetta, inoltre, ai nuclei familiari nei quali almeno un componente sia percettore di :
- nuova assicurazione Sociale per l'impiego - NASPI e lndennità mensile di disoccupazione per i collaboratori - DIS COLL
- indennità di mobilità;
- fondi di solidarietà per l'integrazione del reddito;
- cassa integrazione guadagni - CIO;
- qualsiasi voglia di forma di integrazione salariale o di sostegno nel caso di disoccupazione involontaria, erogata dallo Stato.

Ultimo aggiornamento: 21/11/2023, 10:58

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri

Usiamo i cookies e altre tecniche di tracciamento per migliorare la tua esperienza di navigazione nel nostro sito, per mostrarti contenuti personalizzati e annunci mirati, per analizzare il traffico sul nostro sito, e per capire da dove arrivano i nostri visitatori.